Testimonianza di sacerdote!

BismiLlah Al Rahman Al Rahim

alhamduliLlah ua assalatu ua assalamu ‘ala Rasuli Llah

La fede non e’ fatta di apparenza o vane speranze, ma invero e’ cio’ che si trova nel cuore e viene confermato dalle azioni.

Assalamu alaikum ua rahmatu Llahi ua barakatuhu! Carissime sorelle son qui per raccontarvi per la prima volta questa storia inedita..

Ero da poco uscita dal nostro amato Centro di Cultura Islamica nel quale mi recavo ogni domenica per incontrare le sorelle. Come al solito (non avendo la forza di fare il passo decisivo) appena uscita dal Masjid mi tolsi il mio amato Hijab.

Mi incamminai respirando un po’ di sana aria domenicale, finchè raggiunsi la fermata del bus che si trovava poco distante dal Centro, vicino alla Chiesa di quartiere. Lì trovai due signore anziane che ben contente di aver trovato compagnia attaccarono a parlare:

-“Buongiorno”.

-“Buongiorno”.

-“Come sta? C’è bel tempo oggi!”

-“Bene, grazie.. Si, grazie a Dio!”

-“Ma lo sa che non lontano da qui c’è una moschea??”

E io (facendo finta di nulla): -“Assì?”

-“Sì, guardi sti musulmani ci invadono. Non ne possiamo più!”

-“Ma scusi, mi spieghi bene.. che cosa vi fanno “questi musulmani”? Vi aggrediscono, vi dan fastidio, vi insultano..?”

-“No, no, nulla di tutto ciò”.

-“Dunque qual’è il problema?”

-“In verità di problemi non ne creano.. Per essere sinceri lei parla proprio come il nostro parroco, che quando ci lamentammo con lui rispose: Magari foste come i musulmani! Che almeno la loro fede la rispettano e si comportano bene!”.

Sorrisi fra me e me, salutai le signore e mi apprestai a prendere il mio bus. :)

About these ads

6 thoughts on “Testimonianza di sacerdote!

    • BismiLlah Al Rahman Al Rahim
      alhamduliLlah ua assalatu ua assalamu ‘ala Rasuli Llah

      Assalamu alaikum ua rahmatu Llahi ua barakatuhu carissima Sara!
      la sorella dice di portare il hijab per venire al Centro Islamico, ma di levarlo quando esce perche’ non ha aveva ancora la forza di affrontare le reazioni delle persone che la conoscevano da anni quando era senza..
      Si ha davvero bisogno della conoscenza della fede e di un serio approfondimento per fare dei passi decisivi in avanti, per dire “Io lo metto e non me lo toglierò mai in sha’a Llah!”. Che Allah subhanaHu wa ta’ala ci doni di essere forti e saldi nella nostra fede, e che sempre sia al primo posto nella nostra vita :).

      Jazakum Llahu khairan ua assalamu alaikum ua rahmatu Llahi ua barakatuhu.

  1. as-salamu ‘alaykum!

    Proprio ieri mi è successa una cosa simile… uscivo dall’ospedale in compagnia di un ragazzo africano e ho incontrato una signora abbastanza anziana che cercava un passaggio. Andando io nella stessa direzione ho accettato senza problemi di portarla per qualche km insieme a noi nella mia macchina.

    Il discorso subito si è costruito attorno al tema “immigrazione”… Sei bravissimo che mi porti a casa, grazie mille! Sei proprio un bravo ragazzo! ma tu che lavoro fai? questi ragazzi africani poveretti che fuggono dalla miseria…

    il passo successivo però prende una piega tutta differente:

    “certo che se vengono qua e non si vogliono integrare! Vogliono le moschee, vogliono la loro carne, vogliono comandare loro!”

    Al che con un sorriso dico: “signora, ma hanno tutto il diritto di avere le loro moschee, sa che anche io sono musulmano?”

    “Assì? sei diventato musulmano? Ma tu sei matto che io ho letto il libro sul profeta io conosco queste cose”

    “scusi, ma quale libro ha letto?”

    “c’era scritto che lui aveva 7 mogli e l’ultima di 9 anni!!!!”

    a questo punto inizia una breve ed umile spiegazione della poligamia dell’Islam, del suo ruolo sociale nei periodi di difficoltà e di guerra, con la precisazione doverosa sul fatto che certi “musulmani” si approfittano della religione solo quando fa comodo e che nessuno oggi rappresenta il modello perfetto di Islam e infine un brevissimo cenno sul matrimonio con ‘Aisha (ra)

    La signora non ha cambiato la sua posizione, ma da quel momento un sorriso incontenibile è apparso sul suo volto… è scesa dalla macchina con quel sorriso dicendo: “comunque la nostra religione è la religione migliore!”

    una decina di metri dopo incrociandola ancora con la macchina, si sbracciava per salutarmi, sempre con lo stesso sorriso. Spero di aver lasciato almeno un segno piccolino… inshallah!

    • BismiLlah Al Rahman Al Rahim
      alhamduliLlah ua assalamu ua assalamu ‘ala Rasuli Llah

      Maa sha’a Llah fratello, jazakum Llahu khairan per la testimonianza!
      questa cosa della poligamia, poi! Tanti la usano come pretesto per criticare l’Islam ma non considerano che, intervistati per un sondaggio, più del sessanta per cento degli italiani (non musulmani ovviamente) ha ammesso di aver tradito o di tradire la propria moglie/compagna periodicamente (a3udhu biLlah! Chiediamo protezione ad Allah da tale peccato); personalmente non ho nulla in contrario che mio marito, sempre da persona casta e rispettosa dei principi islamici, sposi la seconda, la terza e la quarta! Una mia cara amica italiana ha la co-moglie e subhanaLlah si aiutano in tantissime cose e si appoggiano l’una all’altra anche nell’educazione dei figli (la gelosia c’è sempre, è naturale che sia così, ma il fratello maa sha’a Llah ha molta pazienza e buon carattere :D, alhamduliLlah).

      Amin, che Allah l’Altissimo faccia noi degli esempi pratici della misericordia e della grandezza dell’Islam e sia contento del nostro operato. Jazakum Llahu khairan ua assalamu alaikum ua rahmatu Llahi ua barakatuhu.

  2. masha allah bellissima questa anche a me l’altro giorno al giardino parlando con una signora cristiana ha affermato proprio questo che noi almeno pratichiamo mentre i cristiani no, al hamdu lillah questa è una bella osservazione subbana allah

    • BismiLlah Al Rahman Al Rahim
      alhamduliLlah ua assalatu ua assalamu ‘ala Rasuli Llah

      Baraka Llahu fiki habibty Zaynab,
      che Allah swt ci doni di cercare la conoscenza contenuto nel Suo Libro e ci doni la pazienza e la perseveranza nell’applicarla come Lui richiede.. ci vuole un bel sforzo.. Allah Al musta°an!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...